Tag

, , , , ,

 Datteri, fichi, uva passa, pinoli, vino, zucchero, farina… quante calorie!

CUCINA ALBERO DI DATTERI TACUINUM SANITATIS GERMANIA XV SEC 2

 “Piglia libra* una e mezza di datteri, e mondali, e tagliali minuti per la longa, e libra una di zibibo damaschino, cava le anime e fa cuocere ogni cosa in vino, il quale se serà dolce, serà migliore, e poi piglia libra una d’uva passa monda, e cotta medesimamente in vino, e libra una e mezza di fichi secchi tagliati minuti, e oncie** sei de pignuoli mondi, e oncie sei di zuccaro, e oncie una di cannella, e un quarto di pevere, e mescola ogni cosa insieme, con oncie due di farina d’amido, e un buon brodo di pesce, di sorte che il battuto stia bene; poi fa la tua spoglia, e empila e fa la torta nella tiella unta di buon olio poi ponila a cuocere, e quando serà quasi cotta, ponli sopra quattro oncie di zuccaro, come serà cotta, sbroffala d’acqua rosata”.

* libbra: il suo valore medio variava da regione a regione, ma oscillava attorno ai 300 grammi

** oncia:  decima parte della libbra, quindi del valore medio di 30 grammi

(Cristoforo Messisbugo)

Per notizie sul periodo e su alcuni personaggi sito de La tigre e l’ermellino.

Annunci